WarDrome Blog

Giocare a Wardrome usando una sintesi vocale, parte quinta.

Questo articolo prosegue i precedenti Giocare a Wardrome usando una sintesi vocale, parte quartaparte terzaparte seconda e parte prima.

Come aumentare le prestazioni della propria flotta.

seconda ed ultima parte:

Bentrovati comandanti stellari, nel capitolo precedente abbiamo parlato di tutto ciò che vi serve sapere per migliorare le prestazioni delle vostre navi; ci siamo salutati lasciando in sospeso la parte dedicata ai negozi del pianeta madre e il negozio nel complesso orbitale.
In questo capitolo concluderemo l’argomento sui potenziamenti e finiremo il capitolo con qualche consiglio riguardante gli scontri tra player.

Negozi orbitali e negozi del pianeta madre

 

Pianeta madre

Atterrando su di esso avremo accesso al menù del pianeta, sfogliando le opzioni utilizzando lo scorrimento tra link troveremo i vari negozi uguali in tutti i pianeti madre:

Rottamazione dell’usato
In questo negozio vi potrete liberare delle navi inutili; accedendo vi troverete una tabella comprendente per ogni riga una vostra nave nella flotta al comando.
In fondo alla riga troverete una casellina di controllo da attivare per selezionare la rottamazione di quella nave.
In fondo alla tabella, premendo sul pulsante procedi alla rottamazione l’ordine verrà eseguito immediatamente senza altre conferme.
Il secondo pulsante, inverti selezione, viene utilizzato nel caso la vostra flotta sia composta prevalentemente da navi da rottamare; in questo caso procederemo selezionando le caselle di controllo delle navi che vogliamo conservare, dopodiché facendo invio sul pulsante inverti selezione, in automatico verranno selezionate tutte le altre navi e verranno deselezionate le navi che vorrete conservare.
Premendo poi su procedi con la rottamazione l’ordine verrà eseguito senza ulteriori conferme.
Vally equipaggiamenti

In questo negozio potremo ricaricare la nostra flotta di armatura, scudi e caccia; i caccia pilotati invece vengono caricati nelle stive riempiendole a metà, dovrete poi riempire l’altra metà con coloni per poter utilizzare i caccia pilotati.
I caccia stivati abbiamo già spiegato che vengono stivati ed imballati nelle stive come oggetti da trasportare e scaricare nei pianeti come caccia attivi.
La tabella è molto semplice da navigare e da capire, in fondo ad ogni riga troverete il link acquista; una volta premuto vi troverete nella pagina di conferma dell’acquisto; da qui potrete specificare se state comprando per la singola nave oppure per tutta la flotta.

Al di sopra della tabella troverete 3 link, sono le sezioni del negozio, di default viene aperta la sezione dedicata alle difese ma premendo uno dei filtri il contenuto della tabella cambia in base all’argomento scelto.

Vladimir negozio di potenziamenti

Anche questo negozio è rappresentato da una tabella, per ogni riga troverete un potenziamento descritto nelle varie colonne che troverete avanzando il cursore di lettura; in fondo alla guida troverete il link acquista che vi porterà come al solito nella pagina di conferma dell’operazione dove potrete specificare se l’acquisto è singolo o per tutta la flotta.

Reclutamento coloni

In questa sezione potrete caricare nelle vostre navi i civili necessari per popolare i vostri pianeti; le impostazioni standard per il reclutamento di coloni è impostato per caricare solo le navi addette al trasporto civili e alle navi fabbrica e fattoria.

Nel caso che non dobbiate fare ulteriori aggiustamenti alle configurazioni di reclutamento potrete procedere con il pulsante invia in fondo alla pagina; in caso contrario, per esempio se volete caricare coloni su tutte le vostre navi, anche quelle non addette al trasporto civili, dovrete scorrere le opzioni con il cursore rilettura fino a trovare la tripla scelta dopo la prima casella di testo, selezionate l’opzione tutte le navi.
Procedendo troviamo una casella di controllo singola attivata di default, serve per impostare solo le navi fabbrica e fattoria; noi la disattiveremo in questo caso.
Noteremo che il valore numerico nella casella di testo rappresentante i coloni da imbarcare è aumentato proprio per effetto delle nostre modifiche; dicendo di imbarcare coloni su tutte le navi avremo quindi a disposizione le stive di tutte le navi presenti nella vostra flotta.
Confermando infine su invia l’ordine verrà eseguito immediatamente.
Appena sopra i pulsanti ricalcola ed invia troverete una casellina di controllo riferita al trasporto automatico dei coloni verso un vostro pianeta; se attivata verrà visualizzata una casella ad elenco con al suo interno la lista dei vostri pianeti.
Selezionando uno dei pianeti e confermando con invia i coloni verranno imbarcati nella flotta e trasportati immediatamente sul pianeta selezionato.
L’operazione ha un costo in energia proporzionale alla distanza tra il pianeta madre ed il pianeta scelto; più la distanza è ampia più il costo in energia sale.
La caratteristica molto comoda di questa opzione sta nel fatto che dopo aver scaricato i coloni sul pianeta la vostra flotta tornerà sul pianeta madre, alla sezione centro reclutamento, pronta ad un nuovo trasporto di civili.

Negozio nel complesso orbitale

Accedendo al pannello di qualunque pianeta, alla sezione dedicata alle costruzioni, potrete trovare l’officina orbitale ed il negozio dispositivi; edifici indispensabili per la vendita ed il ritiro di qualunque oggetto mettiate in coda di costruzione tramite i laboratori dei pianeti.
Oltre a funzionare da negozio vi permetterà di controllare la presenza di parassiti a bordo della flotta e di creare delle conferenze via chat tra membri del clan.

Il negozio orbitale funziona in modo analogo ai negozi del pianeta madre, accedendo si troverà un filtro di scelta per visualizzare la sezione interessata di oggetti in vendita, la tabella con i prodotti acquistabili ed i link in fondo per tornare al sistema stellare.
Premendo su di un filtro si cambierà come al solito il contenuto della tabella, in fondo ad ogni riga troveremo la quantità, il prezzo e il link acquista che, come sempre ci porterà alla pagina di conferma.

Combattimenti player versus player

Nel capitolo 4 abbiamo parlato di come intraprendere combattimenti contro navi aliene, in questo caso invece tratteremo gli scontri tra giocatori umani.
Nel caso si sia scelta la carriera del fuorilegge il discorso è molto semplice, potrete attaccare chiunque, legale e non; esistono infatti anche conflitti tra pirati di clan avversari.
Per i legali il discorso è diverso, sulla guida di Wardrome nella sezione dedicata alla guerra tra legali viene spiegato in modo dettagliato come dichiarare guerra in modo corretto ad un legale avversario ed i termini da seguire per un conflitto di questo tipo.
Giusto per darvi dei cenni sarà necessario presentare nel canale pubblico le motivazioni del conflitto utilizzando un linguaggio consono all’ambientazione di gioco; la parola sarà poi presa dal senato che deciderà se approvare o meno la richiesta; vi ricordo che per maggiori dettagli potete consultare le sezioni della guida di Wardrome dedicate a quest’argomento.

Siamo arrivati alla fine si questa breve guida, vi ringrazio molto per aver dedicato del tempo alla lettura di questo breve tutorial; nel caso abbiate ancora dei dubbi vi invito a scrivermi in game, sarò felice di darvi maggiori chiarimenti 🙂

Per il momento vi auguro un buon proseguimento…. e come sempre…. in bocca al pirata 🙂

Saluti da Baran

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optionally add an image (JPEG only)

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close