WarDrome Blog

Una nuova tortuga

tortuga

 

Il pianeta tortuga come lo vediamo oggi è ancora quello che è stato in gioco fin dall’inizio e sinceramente merita un remake: voi come lo disegnereste?

Commentate con idee, schizzi, disegni, ispirazioni prese da internet etc. che poi vediamo di realizzarlo.

 

20 pensieri su “Una nuova tortuga

  1. Pierluigi Ercole

    Non trovo qualcosa di simile quindi cercherò di spiegarla a testo:

    Pianeta che con la sua conformazione continentale forma la faccia di un teschio e per simulare le spade incrociate della Bandiera Jolly Roger due anelli (In stile anelli di saturno x intenderci) che si incrociano 🙂

      1. Pierluigi Adramelech

        Beh… Ho cercato di immaginarla a forma di vascello o altro ma… Un minimo di realtà deve pur esserci (o esiste un pianeta a forma di vascello?)

  2. Sergione

    Io lo vedrei come un pianeta ricco di oceani con un grande continente al centro a fare una specie di isola. Mi piace l’idea degli anelli ma non so se si riuscirebbe a dare l’impressione delle spade come diceva adra

  3. Lionel

    Un’insieme di immagini che si avvicinano a ciò a cui oensavo:
    http://i.imgur.com/dcpAeng.jpg
    http://img.jeuxvideo.fr/photo/02249196-photo-shattered-horizon.jpg
    http://img.hdwallpaperpc.com/cover/80/Space_Planet_Collision_Impact_Cracked_79993_detail_thumb.jpg

    Sul frammento più grande tra quelli separati dal resto del pianeta ci sarebbe la taverna; sulla superficie, le faglie aperte sul mantello lascerebbero un teschio frastagliato, visibile nella zona in ombra.

    Parto dall’idea di dare alla nuova Tortuga la stessa impressione che mi diede la primissima volta che la vidi: totalmente diversa dai perfetti mondi madre, un insediamento arroccato su un mondo spoglio, ma vivo perchè determinato a mantenersi indipendente, che preferisca contenuto a forma.

  4. Dark Samus

    Un pianeta artificiale con enormi propulsori visibili pronti ad essere attivati qualora fosse necessario fuggire 😀 Una sorta di pianeta nave, ma a forma di pianeta 😀

  5. DragoMixio

    Dal momento che tortuga è un covo illegale, secondo me dovrebbe essere un luogo nascosto e ben mimetizzato… tipo un pianeta scuro in mezzo ad una nebbia di detriti scuri. qualcosa che a prima vista possa sembrare solo una nebulosa di polveri e asteroidi, ma che nasconde al suo interno tutta la malignità dei sui occupanti.

  6. Yoshido

    Ragazzi scusate ma photoshop e programmi analoghi sono per me irraggiungibili sia nel trovarli che nel saperli usare…. e ho pensato pur non essendo pirata.

    io proporrei una nave pianeta come gia proposta ma in questo stile…. problema dovete immaginarla.

    http://img.jeuxvideo.fr/photo/02249196-photo-shattered-horizon.jpg
    http://images.spaziogames.it/notizie/2015/1/pc/211457/211457_1a.jpg

    Immaginate il pianeta dilaniato come quello proposto da Lionel 1°immagine, con all’interno un vascello che ricordi una nave pirata simile alla seconda.
    Come se la distruzione del pianeta sia dovuto a un impatto tra un vascello pirata e un pianeta.
    Se qualcuno riesce a realizzare la mia idea sotto forma di immagine, sicuramente darebbe un idea migliore di come dovrebbe essere

    1. Jonas

      Le idee che a me piacciono di più sono qelle di DarKSamus e Donzauker: Tortuga visto come un pianeta semi-artificiale, di non grandi dimensioni, nei secoli modellato da generazioni di pirati per essere una specie di enorme base spaziale.

  7. Francesco

    Il quadrante 150 lo immagino (molto più “semplicemente”) così:

    Il pianeta di Tortuga
    come il nostro classico HomeWorld ma con gli stessi colori attuali di Tortuga, circondato da numerosi asteroidi, non in un anello, ma un pò come la barriera di detriti che possiamo avere sui pianeti.

    La Luna
    Danneggiata pesantemente, non integra nella forma.

    Lo spazioporto
    di colore Rosso scuso

  8. JINNW3

    io penso che tortuga meriti di sembrare molto “cattivo” come sistema, a questo punto l’idea mi nasce dalla serie “andromeda” dove i nemici più temibili, i cattivissimi “magog” viaggiano su un sistema stellare artificiale, unito ai pianeti con una sorta di megatubazioni e i pianeti abitati sono posti nei punti troiani dell’astro, tutti aggiogati insieme da queste megatubazioni che li uniscono tra di loro e all’astro stesso …e tutto si muove nella medesima direzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optionally add an image (JPEG only)

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close